Stazione Totale vs Laser Scanner Tempi a Confronto

07/05/18 11.00 / da Sara Massafra

tempi-laser-scanner

Il laser scanner si sta imponendo come strumento di riferimento per il rilievo. Rispetto alla stazione totale i tempi di campagna sono ridotti in maniera impressionante. Ma la stazione totale è destinata all’estinzione?

Mettiamo a confronto gli strumenti e i loro tempi.

Prima di mettere a confronto laser scanner e stazione totale occorre una precisazione in partenza.

Le due tecnologie presentano punti d’attualità e ognuna non sostituisce del tutto l'altra. La stazione totale è di supporto al laser scanner se viene espressa dalla committenza la necessità di georiferire il rilievo in un sistema di riferimento topografico.

Dove sta, allora, la differenza sostanziale? Ce ne sono diverse. Vediamole.

 

Tempo di presenza nel sito

Rispetto al rilievo manuale è evidente che la tecnologia laser scanner presenta un vantaggio in termini di tempo di presenza nel sito da rilevare. Questo perché l’occhio elettronico è molto più rapido di quello umano e la memoria è digitale.

Una volta rilevato il sito, puoi tornare in studio per completare il lavoro da computer: le scansioni acquisite risultano già allineate, quindi ti resta il compito di lavorarle secondo le tue esigenze applicative utilizzando un software ad hoc, come Topcon Magnet Collage da cui ricavi un file con estensione compatibile con i programmi BIM (CAD, Meridiana, eccetera).

 

Tempo di scelta e di rilievo dei punti d’interesse

Con la stazione totale si discretizzano in sito i punti d'interesse, mentre con il laser scanner si acquisisce tutto e scelgo sullo schermo del computer quello che mi interessa.

Di ogni singolo punto che l’occhio può vedere, il laser scanner misura le coordinate x,y,z, riflettanza, colore e direzione normale. Tutto questo in automatico e in pochi minuti. Una volta terminata la scansione il rilievo è totale.

Ciò implica un notevole vantaggio. Infatti, nel caso il committente ti chieda di rilevare altri punti d’interesse che nella prima campagna non erano stati individuati, se hai una scansione con laser scanner non ci sono problemi, perché ti sarà sufficiente selezionarli. Se invece hai fatto una rilevazione tradizionale dovrai tornare sul sito ed effettuare le misurazioni aggiuntive richieste.

 

Tempo di lavoro

La stazione totale, se non è di tecnologia robotica, richiede necessariamente la presenza di 2 persone: l'operatore allo strumento e il canneggiatore che con il prisma si posiziona sui vari punti da acquisire.

Il laser scanner legge il prisma topografico. Per una scansione a 360° è sufficiente posizionare scanner e prisma e, successivamente, invertire le loro posizioni.

In particolare, il modello TOPCON GLS 2000 è l’unico che legge il prisma topografico, l’unico che funziona considerando il tempo di volo (e quindi offre immagini pronte, senza rumore), l’unico che non ha bisogno di target da posizionare.

 

Si, ma... Quanto tempo si guadagna operativamente?

Facendo riferimento a questo articolo http://studioglobalgeo.it/2018/01/11/rilievo-laser-scanner-calcolo-dei-volumi/ in cui ti parlavo del calcolo di un volume di un cumulo, con la stazione totale il tempo impiegato sarebbe stato circa 3 ore in 2 persone.

Con laser scanner 30 minuti con un solo operatore.

Un altro esempio?

Per il rilievo di una cava di circa 400m*400m un cliente ha rilevato circa 2.500 punti in 8 ore con strumentazione gps e stazione totale (quindi con la presenza di 2 operatori nel sito), con il laser scanner abbiamo stimato circa 1 ora e mezza.

 

Vuoi sapere tutto sul laser scanner? Scarica gratis la guida. Clicca qui sotto per ricevere subito il PDF da leggere quando vuoi.

 scarica la guida gratuita sul laser scanner

Categorie: Tempi di rilievo, Laser Scanner

Sara Massafra

Scritto da Sara Massafra

La mia prima esperienza laser scanner risale al 2008 quando per una società di Firenze ho fatto il rilievo laser scanner delle mura storiche di Valletta (Malta). La mia presenza era solo di supporto al responsabile del rilievo ma è stata un’avventura fondamentale….è stata la base della mia conoscenza laser scanner! Da lì in poi sono seguite altre esperienze sia in Italia che all’estero. Dal 2008 Global Geo collabora come consulenza tecnica con la società TOPCON POSITIONING ITALY per la parte pre e post vendita.

scarica la guida gratuita ai prezzi laser scanner
Scopri se il Laser Scanner è adatto alla tua azienda. Parla con l’esperto

Iscriviti al nostro blog

Ultimi Post